Sostituzione degli infissi: analisi dei materiali

Sostituzione degli infissi: analisi dei materiali

Finestre in METALLO

Alluminio, acciaio, leghe, ferro: sono questi i metalli in cui sono tuttora realizzati alcuni tipi di finestre. Una scarsa conoscenza dei progressi tecnologici ha però alimentato pregiudizi sulle loro qualità. Invece un buon serramento metallico ha tutte le caratteristiche formali ed estetiche di quelle in altro materiale. Costituiti di profilati, assicurano isolamento termico e acustico grazie al taglio termico: tra gli elementi interni ed esterni sono inseriti separatori in materiale plastico, rinforzato con fibra di vetro, a bassa conducibilità. Questa divisione riduce il passaggio termico ed elimina la sensazione di freddo o calore che si avvertiva toccando i vecchi serramenti in metallo. Ad aumentare l’ermeticità c’è il cosiddetto giunto aperto, guarnizione elastica collegata al telaio fisso.

Attenzione: la qualità di una finestra, dal punto di vista dell’isolamento termico, indipendentemente dal materiale con cui è realizzata può essere valutata facilmente grazie alla trasmittanza termica, cioè la capacità di contrastare la dispersione di energia. La trasmittanza termica è espressa con un valore numerico accompagnato da: Ug quando si riferisce all’efficienza del vetro, Uf per i profili della finestra, Uw per l’intero infisso. Quanto più questo valore è basso, tanto più il serramento ha potere isolante

Vuoi saperne di più?
Chiamaci o clicca sul pulsante rosso “Contattaci!” che trovi qui a fianco, daremo risposte a tutte le tue domande!!

 

Sezione profilo RX700hp con fermavetro squadrato

Info sull'autore

wp_9094305 administrator